Torta all’olio extravergine d’oliva, limone e uva nera

0
1861
Torta all’olio extravergine d’oliva, limone e uva nera
5 (100%) 59 votes

INGREDIENTI

(Utilizzerò come unità di misura una tazza da the da 250ml)

  • 1/2 tazza OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
  • 1 tazza FARINA 00
  • 1/2 tazza MANDORLE TOSTATE
  • 1/4tazza FARINA DI MAIS
  • 1 ½ cucchiaino LIEVITO in polvere per dolci
  • 1 pizzico SALE
  • 2 UOVA GRANDI (50/60gr)
  • 2/3 tazza ZUCCHERO
  • BUCCIA DI LIMONE grattugiata
  • 1/3 tazza LATTE INTERO
  • 200 gr UVA NERA

PROCEDIMENTO

Rivestire con carta forno una teglia rettangolare 22×22, oliarla ed infarinarla per staccare la torta dalla carta senza sciuparla.
Accendere il forno a 180° prima di iniziare la lavorazione. Lavare l’uva eliminare i semi e farla asciugare per bene.
Miscelare le farine, il lievito, le mandorle a pezzi (delle dimensioni preferite) ed il sale.
Lavorare le uova a temperatura ambiente con lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Montare il tutto con le fruste o in planetaria. Quando si avrà un composto spumoso aggiungere un po’ per volta l’olio fino a completo assorbimento. Aggiungere poi la miscela di farine alternandole con il latte. Farine, latte, farine, latte, farine. Riempire lo stampo ed inserire metà degli acini d’uva.
Mettere in forno per una iniziale cottura. Dopo 15 minuti togliere la torta dal forno ed aggiungere i rimanenti chicchi. Questo accorgimento permetterà di avere dei chicchi sia sul fondo della torta che sulla superfice. Infornare la torta per altri 20/25 minuti, o fino a quando la torta risulterà asciutta all’interno.
Una volta cotta la torta andrà lasciata riposare su di una griglia per almeno 10 minuti prima di essere estratta. Sarà più buona e mangiata fredda. A noi è piaciuto spolverizzare la superfice della torta alla seconda cottura delle briciole di mandorle non tostate e dello zucchero. Io l’ho provata e.. garantisco! Buon Appetito!

 

di Imma Gargiulo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.