Il nonno

0
1589
Il nonno
5 (100%) 126 votes

Il nonno non è una persona normale,
è una persona assai speciale,
dei nipoti è l’angelo custode
e beato chi ce l’ha e se lo gode.

Non ha il ruolo dell’educatore,
perché l’ha già fatto da genitore,
deve solo dare buoni consigli
quando si rende conto che sbagli.

Se prendi un brutto voto a scuola
lui ha sempre un buona parola,
amorevolmente ti dice: “Su, su
impegnati e prenderai di più”.

Lui vede la tua nascita e sa
che prima di tutti ti lascerà,
il suo amore è assai profondo
perché presto lascerà questo mondo.

Quando mamma o papà ti punisce
la tua pena è lui che la lenisce,
certo, te la vorrebbe evitare
ma non può, deve solo consolare.

Un nonno non conosce il termine,
non è nella sua natura, non può
ma se deve farlo, lo fa con dolore,
lo fa con un gran peso nel cuore.

Da vecchio l’uomo ritorna bambino
ma tu sei sempre il suo piccino,
tu lo ami per la sua fragilità,
per l’immenso amore che lui ti dà.

Alla fine succede che ti lascia
e il tuo cuore è colmo d’ambascia,
ma l’amerai anche dopo la morte
grato a Dio d’avertelo dato in sorte.

 

di Salvatore Spinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here