Hashtag su Instagram. 3 dritte per utilizzarli al meglio

0
691
Hashtag su Instagram. 3 dritte per utilizzarli al meglio
Vota questo articolo!

Indispensabili per Instagram, gli hashtag funzionano da aggregatore tematico, rendono più facile per gli utenti trovare un tema o un contenuto specifico. Giocano un ruolo fondamentale in una strategia di crescita per ottenere follower, generare contatti, conversioni e aumentare la notorietà del marchio. Se li state già utilizzando, ma non raggiungete i risultati sperati, significa che è ora di mettere in atto le seguenti tattiche per entrare in azione con una marcia in più. Ecco i 3 modi più efficaci per usare gli hashtag all’interno di una campagna di social media marketing:

1. Create una raccolta di immagini grazie ai contenuti generati dagli utenti

Le persone sono più portate alla conversione quando ricevono raccomandazioni e consigli dalla propria cerchia di conoscenze perché vige un legame di fiducia. Ecco perché ha senso per un marchio utilizzare i contenuti generati dagli utenti a proprio vantaggio. Come? Basta individuare un hashtag di riferimento per il brand e renderlo ben visibile nella bio, usarlo in tutti i post del profilo e in altre attività di comunicazione integrata. Se gli utenti posteranno immagini in Instagram indicando il vostro hashtag, allora diventeranno reali ambassador che raccontano il vostro marchio alla propria rete. Creeranno spontaneamente contenuti e contribuiranno a costruire la vostra presenza sul canale! Incoraggiare gli utenti a postare immagini utilizzando il vostro hashtag vi introdurrà a tutta la loro rete sociale.

2. Intercettate la giusta community grazie agli hashtag

Non avete un marchio così forte perché gli utenti arrivino a condividere contenuti con il vostro hashtag? Non c’è problema, ci sono altri modi per cui questo nostro amico può essere molto utile. Grazie alla barra di ricerca presente nell’applicazione Instagram è infatti possibile andare a ricercare il vostro target di riferimento attraverso le parole chiave che definiscono i suoi interessi. Ad esempio, se rappresentate un brand che vende racchette da tennis, potete iniziare inserendo nella barra di ricerca la parola chiave #tennis e vedrete i contenuti generati con questo hashtag. Instagram, inoltre, vi consiglia altri hashtag rilevanti e correlati a quello ricercato. Andate a vedere anche i contenuti generati con quelli per ricevere più ispirazioni.

3. Create dei contest per generare contatti e conversioni

Dopo aver ampliato la vostra community, è ora di attivare la conversione e raccogliere contatti promuovendo dei concorsi in Instagram. Anche questo si può fare con l’utilizzo degli hashtag. Una volta pianificato il vostro concorso, potete utilizzare Instagram come leva per portare traffico sul sito web dove l’utente trova tutte le indicazioni per partecipare e un format da compilare che vi darà modo di raccogliere dati preziosi. Al post che promuoverà il concorso, dovete star attenti ad aggiungere gli hashtag strategicamente più rilevanti, che possano portare traffico interessato. A seconda del brand, del genere di concorso e di premi a disposizione, potete utilizzarne di più generici o più specifici.
3 semplici consigli che richiedono costanza e impegno quotidiano… Correte a metterli in pratica, i risultati ripagheranno i vostri sforzi!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.