La scienza della semplicità per vivere sempre meglio

0
4666
La scienza della semplicità per vivere sempre meglio
1 (20%) 165 votes

Il genere umano adora la tecnologia, essa è una promessa di miglioramento della vita, semplificando, ottimizzando e perfezionando ogni nostra azione.
L’azienda che per eccellenza riesce a soddisfare tali aspettative continua ad essere la Apple, il primo brand che a livello mondiale è indissolubilmente legato al concetto d’innovazione, conquistando e mantenendo, il mercato per ciò che riguarda la tecnologia ad uso quotidiano, è l’azienda nel suo settore più innovativa al mondo.
Ed è così che una tra le più importante aziende costruttrici di apparecchi acustici, l’americana Starkey, con sede a Eden Prairie nel Minnesota, in seguito ad un percorso di progettazione e realizzazione di sistemi wireless quanto più performanti ed esteticamente validi, guarda alla scienza della semplicità, raggiungendo nuovi traguardi in prestazioni, personalizzazione, gestione e connessione, insieme alla Apple.
Tutto ciò con un nuovo apparecchio acustico Made for iPhone, Halo, progettato per rendere l’ascolto più facile e piacevole, per un ascolto ancora più personalizzato e soddisfacente.
Tutto ciò combinando l’eccellenza della tecnologia Starkey con l’affidabilità delle migliori applicazioni di telefonia mobile, raggiungendo nuovi traguardi di prestazione e personalizzazione, oltre alla praticità di gestione e connessione.
Il 16 maggio in uno scenario assolutamente avveniristico, è stato presentato quest’apparecchio acustico che permette di connettere la migliore tecnologia acustica con le funzionalità dello smartphone più amato ed apprezzato al mondo, esso si connette oltre che con tutti gli iPhone anche con iPad ed iPod touch, in modo estremamente facile ed intuitivo, grazie alla tecnologia Bluetooth ed all’app TruLink.
L’app Trulink offre una molteplicità di funzioni pensate per migliorare l’ascolto in ogni situazione, restituendo il piacere di vivere e sentire in modo ottimale.
Con questo prodotto, l’audioprotesista, riesce ad offrire a ciascun paziente una soluzione altamente personalizzata, attraverso le proprie specifiche competenze, egli ottiene in primis l’ottimizzazione dell’apparecchio acustico in base alle caratteristiche audiometriche del paziente e alle reali aspettative di adattamento.
Poi con l’app della Apple permette al paziente di scegliere la propria personale dimensione acustica, interagendo in assoluta libertà e semplicità con gli apparecchi acustici, regolandoli in base alle proprie esigenze di ascolto per ogni ambiente e memorizzando le stesse, per poi richiamarsele successivamente all’occorrenza.

 

di Tea Maione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.