Muoviti per la prova costume

0
2309
Muoviti per la prova costume
3 (60%) 218 votes

Ogni anno in questo periodo ci si prepara ad affrontare l’odiata prova costume, che puntualmente rivela in maniera impietosa i chili ed i centimetri accumulati durante il periodo invernale, e, considerando il fatto che è davvero difficile nasconderli quando si indossa il costume da bagno, è opportuno iniziare fin da ora ad agire per superare al meglio questa prova.
Ecco alcuni suggerimenti:
Alimentazione: è fondamentale adottarne una che consenta di eliminare le tossine accumulate.

  • L’apporto dei liquidi è fondamentale: bevete molta acqua (almeno un litro e mezzo al giorno), tè e infusi.
  • La vostra dieta dovrà dare la priorità a verdure e frutta per consentirvi di fare il pieno di sali minerali e vitamine (che miglioreranno la vostra pelle).
  • Utilizzate poco il sale (che favorisce la ritenzione dei liquidi).
  • Sostituite i grassi animali (margarina, burro ecc.) con quelli vegetali, specie olio extravergine di oliva.
  • Scegliete il pesce al posto della carne.
  • Arricchite la dieta con legumi e cereali, ricchi di fibre che aiuteranno la motilità intestinale.
  • Preferite il pane integrale a quello bianco, ma senza abusarne.
  • Imparate a fare una ricca prima colazione (a base di yogurt, frutta fresca, caffè d’orzo o tè), un pranzo completo (cereali integrali, verdure cotte o crude e una piccola quantità di proteine, come tonno o un uovo), concedetevi una cena dignitosa scegliendo, ad esempio, tra zuppa di legumi e cereali, pesce, verdura cotta o cruda, formaggio magro e frutta.

Attività fisica: per ‘rimodellarsi’ nei punti giusti sono necessari degli esercizi fisici mirati e per ottenere risultati significativi sarebbe necessario affidarsi ad un professionista.
Ma in sostituzione una passeggiata a passo svelto per almeno 30 minuti al giorno permette di migliorare la circolazione sanguigna, consentendo così una migliore ossigenazione dei tessuti e di attivare un po’ un metabolismo impigrito dall’inverno.

Fai il test: Perché non ti muovi?

 

di Francesca Maresca

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.