La magia dei corpi

0
2989
La magia dei corpi
2 (40%) 43 votes

Il tatto è il più intimo di tutti i sensi, è un sistema di comunicazione senza parole, che giunge fino al livello più profondo della nostra coscienza, al punto da occupare un posto centrale nella nostra esperienza erotica.
Quando utilizziamo il massaggio, creiamo un rapporto erotico piuttosto che sessuale, nel quale il corpo acquista una sensibilità speciale e il piacere viene esteso a ogni centimetro della pelle, fino a scoprire che in ogni sua parte il corpo può essere una zona erogena.
Quando decidiamo di procedere in questo senso, il massaggio erotico deve essere condiviso, entrambi i partner lo devono voler fare e poter ricevere; è molto importante essere attenti alle emozioni che si provocano nell’altro, usando anche la giusta pressione, ripetendo i movimenti più piacevoli e, quando si è dalla parte di chi riceve il massaggio, è importante esprimere anche con parole le proprie sensazioni, così da aiutare l’altro a fare ciò che più ci piace.
Creare l’atmosfera giusta sarà ovviamente un ingrediente in più. Ricordate che ogni senso può essere esaltato dall’uso degli altri sensi. Quindi utilizzate odori, sapori, luci e suoni per far diventare il vostro massaggio un vero momento magico! Innanzi tutto preparate l’ambiente con candele profumate, luci soffuse, musica soft , un buon bicchiere di vino e oli essenziali per il corpo … e soprattutto spegnete i cellulari!!!
Ricordatevi di dare spazio alla fantasia… dare vita alle proprie fantasie è spesso un ottimo inizio… provate iniziando a spogliarvi l’un l’altro, ricordatevi di avere un respiro lungo e profondo che facilita la gestione dell’ansia, se provate un attimo di imbarazzo, paura o vergogna, comunicatelo tranquillamente al vostro partner, già questo basterà a ripristinare un equilibrio emotivo.
Inizialmente cospargete il corpo dell’altro con un olio, preferibilmente essenziale per stimolare l’olfatto e ricordatevi queste semplici regole: non abbiate fretta, usate movimenti lenti e ripetuti per più volte; cercate di tenere gli occhi chiusi, questo facilita la sensazione di prima esperienza… anche quando deciderete per la seconda, terza o millesima volta di avere questa esperienza reciproca, vivetela il più possibile come se fosse la prima volta; e infine tenete a mente che lo scopo di tutto questo non è un rapporto sessuale, ma la scoperta intima e profonda della persona che abbiamo accanto.
Ora correte a comprare tutto ciò che vi occorre e buon divertimento!!!

 

di Olga Paola Zagaroli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.