martedì, 20 novembre 2018

A proposito di migrazioni

Diceva Schelling (insieme a Fichte ed Hegel massimo esponente dell'Idealismo tedesco dell'Ottocento), che "l'arte è l'organo della filosofia". Intendeva dire che attraverso un'opera d'arte...

Hobbes, lo stato di natura e la guerra

Mentre i venti di guerra soffiano da ogni parte e in tutte le direzioni, ci si chiede: ma la guerra è davvero "la levatrice...

Dante Alighieri, chi era costui?

Settecentocinquant'anni ma non li dimostra. Nacque, infatti tra maggio e giugno del 1265, il nostro più grande poeta, inizio e punto di riferimento costante...

Senza dialogo, la guerra

Nel III canto dell'Inferno, Dante incontra un suo concittadino, Ciacco, al quale chiede: "Ma dimmi, se tu sai, a che verranno – li cittadin...

Ma chi è veramente l’Uomo?

"Un universo sconosciuto", ha scritto uno Alex Carrell. "Uno straniero in casa propria", secondo Sigmund Freud. Un "Inferno", per Jean-Paul Sartre. In realtà le concezioni...

L’inferno sono gli altri?

L'inferno sono gli altri? L'interrogativo è quasi una certezza per Jean-Paul Sartre, pensatore francese (Parigi 1905-1980), autore di numerose opere teatrali, romanzi, ma soprattutto...