L’alga Klamath

0
2451
L’alga Klamath
3 (60.98%) 205 votes

Alga Klamath è di tipo verde-azzurro e il suo nome deriva dall’origine nell’omonimo lago, l’Upper Klamath nell’Oregon situato negli Stati Uniti, ed è talmente ricco di alghe da poter soddisfare l’intero fabbisogno dell’emisfero occidentale dato che la crescita avviene in pochissimi giorni. Oltre ai suoi benefici per la salute generale, questa microalga ha anche parecchi effetti positivi sull’energia mentale, sull’attenzione, sull’umore e sull’ansia per questo è definita un super cibo per il cervello.
Non ci dimentichiamo che le alghe sono state la prima forma di vita sul pianeta e sono tutt’h responsabili del 90% delle fotosintesi sulla Terra e dato che alga Klamath cresce spontaneamente in un ambiente ricco di minerali, le permette di sviluppare un profilo nutrizionale unico. In particolare:

  • elevate quantità di clorofilla, pigmento dotato di proprietà depurative e protettive, presenta anche funzioni antitumorali dato che ogni anno vengono rilasciate nell’atmosfera tonnellate di prodotti chimici, metalli pesanti e sostanze cancerogene che rischiano di accumularsi nei nostri tessuti e al sistema nervoso, alga Klamath si lega a queste sostanze e ne favorisce l’escrezione, impedendo loro di danneggiare il DNA;
  • uno spettro completo e bilanciato di ben 13 vitamine. Una delle più elevate fonti di vitamine del gruppo B e di vitamina K (fondamentale per le ossa). Possiede la più alta concentrazione di vitamina B12 assimilabile, essenziale per l’energia e la salute del sistema nervoso e cardiovascolare;
  • oltre 60 minerali, tra macrominerali (ferro, calcio ecc.) e oligoelementi (boro, cromo, vanadio ecc.) in una forma organica completamente assimilabile;
  • acidi grassi essenziali Omega-3 e Omega-6 nella proporzione ottimale;
  • alta quantità e qualità di betacarotene associato ad altri 14 carotenoidi, in quella che è probabilmente la più ampia orchestra di sostanze antiossidanti;
  • proteine complete: è l’unico cibo con tutti i 20 aminoacidi in proporzioni che li rendono completamente assimilabili;
  • ricca di fìcocianine (10-15% del peso a secco), una delle più potenti sostanze antinfiammatorie naturali;
  • contiene feniletilammina, una molecola che svolge una potente azione di stimolo cerebrale e neurologico;
  • ha una parete cellulare priva di cellulosa, che la rende completamente digeribile e, grazie anche alle proporzioni ottimali di tutti i suoi nutrienti, perfettamente assimilabile;
  • previene o rallenta la perdita di leucociti quando si è soggetti a raggi x o chemioterapia e accelera la restaurazione dei normali livelli del sangue;
  • elimina i metalli pesanti dal corpo umano, come cadmio, piombo e mercurio senza effetti collaterali della chelazione;
  • effetti terapeutici per chi soffre di ulcera gastrica, ulcera duodenale e gastrite cronica con conseguenza eliminazione dei sintomi come dolori di stomaco, pesantezze, bruciori di stomaco ed eruttazioni;
  • permeabilità intestinale.

Inoltre, è una fonte preziosa di feniletilamina (PEA), un’anfetamina naturale endogena che aiuta l’umore, definita anche la “molecola dell’amore” perché aumenta la produzione di endorfine naturali, le stesse che il nostro corpo produce quando ci innamoriamo o facciamo esercizio fisico.
Aumenta la libido o riduce stress e ansia. ll dosaggio consigliato per gli adulti è di 1 grammo se si tratta di polvere e il momento migliore per prenderla è la mattina a stomaco vuoto. In caso di sovraddosaggio si possono verificare episodi di diarrea, disturbi gastrici, mal di stomaco o nausea.

di Mariateresa Caiafa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.