La rarità della pecora bianca… La melanzana bianca

0
846
La rarità della pecora bianca… La melanzana bianca
Vota questo articolo!

La melanzana bianca è una varietà di melanzana caratterizzata, come il nome stesso lascia intendere, dal colore bianco-avorio dei suoi frutti. è sconosciuta ai più, rara da trovare nei supermercati. La sua presenza sul mercato si aggira sull’ 1% della produzione nazionale, mostrando così le difficoltà riscontrabili nel suo reperimento. Eppure, per quanto straniera ci appaia, ne troviamo una piccola coltivazione anche qui in penisola.
La “Solanum melongena” Bianca, indubbiamente parente stretta della melanzana più comune, quella a buccia viola, è una pianta vigorosa, robusta e resistente, caratterizzata da un ciclo riproduttivo precoce. Predilige un clima caldo e mite, mostrandosi insofferente al gelo. La sua crescita, infatti, si arresta quando la temperatura è inferiore ai 12°. Al momento della semina si presenta come una bacca ovale lucente e liscia, di piccole dimensioni e dal caratteristico colore bianco.
A differenza di quella viola, la melanzana bianca ha una bassissima presenza di semi, il suo gusto rimane più delicato e prima della cottura non necessita l’immersione in acqua salata in quanto non ha il tipico retrogusto amaro.

Ricca di antiossidanti capaci di neutralizzare i radicali liberi e proteggere l’organismo dalla loro azione di invecchiamento cellulare, è caratterizzata anche dalla presenza di calcio, fosforo, potassio, vitamine A e C e dalla completa assenza di antociani. Utile per il riequilibrio della funzionalità epatica e per la stimolazione dell’attività del fegato è da considerarsi un ortaggio “ipocolesterolemizzante”.
Curiosità: la melanzana bianca non è commestibile cruda a causa della presenza di un’elevata quantità di “solanina”, una sostanza capace di creare irritazione, emolisi e sonnolenza in chi se ne ciba. Il trattamento termico mediante cottura neutralizza gli effetti nocivi della solanina rendendo la melanzana gustosa ed appetibile al palato.

La ricetta del Caviale di Melanzane di Imma Gargiulo

Sono tantissimi gli usi consigliati in cucina. Imma Gargiulo ci propone la ricetta di un gustoso caviale di melanzane bianche, simile al Baba ganoush (salsa tipica della cucina mediorientale) ma con un sapore decisamente nostrano. Io l’ho provato (subito dopo averlo fotografato) e ve lo consiglio!!

Scoprila qui

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.